lunedì 30 novembre 2015

RECENSIONE: "Corrupt" di Penelope Douglas

Buondì!
So che dovevo pubblicare questa recensione sabato, ma non ce l'ho fatta, perciò la potrete leggere adesso :P
Si tratta di un romanzo dark romance, o dark erotic, uscito negli Stati Uniti il 17 novembre e per ora non si sa se verrà portato anche da noi, soprattutto per il fatto che l'autrice l'ha pubblicato come self.




Titolo: Corrupt
Autrice: Penelope Douglas
Genere: Dark | Erotica | Contemporary Romance
Data d'uscita (inglese): November 17, 2015


AMAZON (BROSSURA, €15,45)
AMAZON (EBOOK,€3,72)


TRAMA

Erika

Mi hanno detto che i sogni sono i desideri del nostro cuore. I miei incubi, tuttavia, sono diventati la mia ossessione.
Il suo nome è Michael Crist.
Il fratello maggiore del mio ragazzo è come quel film dell'orrore che guardi sbirciando da dietro la mano. Lui è bello, forte, e completamente spaventoso. La star della squadra di basket del suo college e ora professionista, è più preoccupato della macchia sulla sua scarpa che di me.
Ma io l'ho notato.
L'ho visto. L'ho sentito. Le cose che ha fatto, e le azioni che ha nascosto…Per anni, mi sono mangiata le unghie, incapace di guardare altrove.
Ora, mi sono diplomata e trasferita al college, ma non ho smesso di guardare Michael. E' cattivo, e ciò che di brutto ho visto non è più contento di stare nella mia testa.
Perchè lui mi ha finalmente notata.

Michael

Il suo nome è Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika.
La ragazza di mio fratello è cresciuta girando per casa mia e cena sempre alla nostra tavola. Abbassa lo sguardo quando entro in una stanza e si blocca quando sono vicino. Riesco sempre a sentire la paura fuoriuscire da lei, e mentre non ho avuto il suo corpo, so di avere la sua mente. Quello è tutto ciò che voglio, comunque.
Fino a quando mio fratello non parte per il servizio militare, e trovo Rika da sola al college.
Nella mia città.
Senza protezione.
L'opportunità è troppo bella per essere vera, così come il tempismo. Perchè vedete, tre anni fa ha fatto rinchiudere in prigione alcuni miei amici del liceo, e ora sono stati rilasciati.
Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora tutti i suoi incubi diventeranno realtà.


RECENSIONE

Erika Fane ha finalmente la possibilità di vivere da sola: niente famiglia, niente ex-fidanzato, niente amici che la tengono d'occhio. Può finalmente dimostrare di sapersela cavare, nonostante sia molto ricca e suo padre sia stato molto potente. Ma non aveva calcolato che Michael, il fratello del suo ex, che lei ha sempre amato, ma che non l'aveva mai guardata (se non per disprezzarla) è lì ad aspettare il suo arrivo, e non è da solo. Dopo 3 anni di prigione, i migliori amici di lui, Kai, Will e Damon sono tornati e tutti insieme sono determinati a farla pagare a colei che li ha traditi e fatti arrestare.



Come vi avevo già accennato quando vi ho presentato il romanzo (QUI), non sono molto abituata a leggere questo genere letterario, per me era un po' una sfida. E devo dire di averla superata, perché mi è piaciuto molto. L'ho trovato coinvolgente, non banale e accattivante, insomma, ottimo per staccare un paio di giorni.
Rika è una protagonista forte e determinata a imparare a cavarsela da sola, senza l'aiuto (economico e non) della famiglia e degli amici, per dimostrare di essere capace di far qualcosa per conto suo, di essere qualcuno a parte il suo cognome. Essendo i capitoli alternati per gran parte del libro (si alternano gli avvenimenti presenti con quelli avvenuti 3 anni prima) conosciamo sia la Rika adolescente, un po' ingenua e anche un po' immatura, sia quella attuale più caparbia e sicura. 
Michael è molto simile a Rika caratterialmente perché anche lui ha questo desiderio di essere chi vuole essere, di libertà e indipendenza che gli permetterebbero di non nascondersi, ma di mostrare il vero se stesso. Di lui mi è piaciuto il fatto che all'inizio possa sembrare l'antieroe di turno, ma che poi si dimostra essere solo un po' più vulnerabile e non abile ad accettare i sentimenti che prova. 
Tra gli altri tre fanciulli, ho senz'altro apprezzato Kai e Will: il primo per la sua sincerità ad ammettere che non sta bene, il secondo per come si dimostra Fedele ai suoi amici.
Damon è un un altro discorso: mi è piaciuto come personaggio, nonostante sia quello più cattivo, perché è coerente con se stesso, per tutto il libro segue i suoi piani ed ha un motivo, anche se folle, per fare ciò che fa. È stato curioso!
Non mi sono piaciuti, invece, Trevor (il fratello di Michael ed ex-ragazzo di Rika) e il padre dei fratelli Crist, li avrei uccisi entrambi! Sono pazzi e viscidi. Però ho trovato interessante Alex, la ragazza che per lavoro fa la prostituta per pagarsi gli studi e che diventerà amica di Rika.
Spero davvero che l'autrice deciderà di scrivere altri libri sugli altri personaggi: per il momento sta solo considerando l'idea, dopo le vacanze natalizie deciderà che storia scrivere prima (se puntare su un romanzo completamente nuovo, o su un altro libro con i nuovi personaggi della serie Fall Away, o un altro sui personaggi di Corrupt).



La parte "dark" del romanzo è presente, ed è il motivo per cui non consiglierei la lettura a coloro a cui la violenza e il sesso un po' esplicito danno fastidio, ma in realtà leggendo la trama mi aspettavo di peggio di quello che è in verità, e ritroviamo anche qui lo stile scorrevole della Douglas, che avevo adorato nella serie new adult "Fall Away". Probabilmente uno dei motivi per cui mi è piaciuto il romanzo, nonostante il genere, è proprio perché l'ha scritto lei. Ovviamente questo non è un new adult, perciò non aspettatevi una copia della serie Fall Away, ma il suo stile ha saputo comunque infondermi quella fiducia che avevo provato con gli altri suoi romanzi (ormai considero la Douglas una delle mie autrici new adult e romance preferite).



Anche se alla fine il romanzo non mi avesse soddisfatta (cosa fortunatamente non vera) sarei stata comunque contenta di averlo letto, perché mi ha permesso di uscire un po' dalla mia "comfort zone" di lettura, e vorrei sfidare anche voi a farlo, non per forza leggendo questo libro, ma qualsiasi genere a cui di solito non vi dedicate. Credo che sia un'esperienza da provare per poter giudicare meglio e aprire la mente su altri mondi esistenti. Che alla fine è il motivo per cui esistono i libri.


Il mio voto: 4 rune



Che ne pensate? Lo leggerete? :)

Alla prossima,
Silvy

domenica 29 novembre 2015

La Gazzetta di Wonderland #43

Buongiorno e buona domenica!
Non poteva mancare oggi la Gazzetta domenicale, contenente tutte le news uscite questa settimana ;)


COVER REVEAL 1


Sono felice di annunciare che "La moglie bambina" (The Wrath and the Dawn) di Renèe Ahdieh uscirà in Italia il 4 febbraio 2016 e che la Newton ha mantenuto la bellissima copertina originale *-*


COVER REVEAL 2


E' uscita il 19 novembre la versione economica (rilegata) del secondo libro della trilogia dei sogni di Kerstin Gier a soli €9,90. Come per il primo libro, anche con questo la cover è leggermente cambiata rispetto alla prima edizione.


COVER REVEAL 3


Uscirà domani (30 novembre) la nona novella della Clare!! Ragazzi, questa è forse la più bella, dovete leggerla!!



NEWS 1


Da questa settimana è possibile prenotare in libreria e sui vari siti online (Mondadoristore, amazon, lafeltrinelli, IBS, ecc...) "Signora della mezzanotte" (Lady Midnight) di Cassandra Clare, che uscirà in libreria il 15 marzo 2016. Se riuscirete ad avere la prima edizione del romanzo, potrete leggere anche il capitolo bonus che ci sarà anche nell'edizione americana. Per essere sicuri di acquistare la prima edizione, è consigliato prenotarlo in anticipo. Per l'ebook, invece, potete o prenotarlo oppure comprarlo nella prima settimana d'uscita (perciò fino al 22 marzo), e in questo modo avrete il capitolo extra.


NEWS 2

 


Queste saranno due delle uscite DeAgostini del 2016: "Una sfida come te" di Katie McGarry (Crash into You) dovrebbe uscire a maggio, mentre "Resta con me fino all'ultima canzone" (This song will save your life) di Leila Sales a marzo.


NEWS 3

L'uscita nel cinema americani di "Me before you" è stata anticipata al 4 marzo 2016, invece che a giugno!


NEWS 4

Per i fan di "Delirium" di Lauren Oliver, a maggio l'autrice pubblicherà gratis in formato ebook "The Book of Shhh".


NEWS 5

Ed ora le news su Shadowhunter!

Non so se vi ricordate, ma un mesetto fa, o forse poco più, era uscito un trailer in bassa qualità perchè era stato trasmesso solo in TV! Ora è stato pubblicato in HD:



In più, abbiamo altre due foto dal set:






E anche per questa settimana è tutto <3 Che ne pensate? Lasciatemi un commento se vi va ;)

A presto,
Silvy

venerdì 27 novembre 2015

RECENSIONE: "Panic" di Lauren Oliver

Buongiorno a tutti!
Oggi vi presento la mia recensione del nuovo romanzo di Lauren Oliver, "Panic", edito da Safarà e uscito ieri in libreria.
Ho avuto il piacere (e ringrazio la casa editrice per questo) di leggerlo in anteprima per partecipare al blogtour del romanzo. Vi ricordo che potrete vincere ben 5 copie cartacee partecipando al giveaway. Avrete tempo fino al 3 dicembre a mezzanotte.
 
 

Titolo: Panic
Autrice: Lauren Oliver
Data d'uscita: 26 Novembre 2015
Editore: Safarà
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 336

TRAMA

È arrivata una nuova estate a Carp, una cittadina senza futuro immersa nel cuore grigio di un’America sonnolenta. Ma con la fine della scuola arriva anche Panic, la competizione segreta a cui partecipano i diplomati al liceo cittadino, e come ogni anno è pronta a dissipare il torpore e scatenare i conflitti più violenti, le alleanze più inaspettate, i sentimenti più profondi. 
Heather, Dodge, Nat e Bishop: un gruppo di amici, una serie di prove da superare. Paura e coraggio, lealtà e tradimento, il miraggio di un primo amore, un biglietto per il futuro; la posta in gioco è altissima, e così anche il rischio.
Sei pronto a giocare?


RECENSIONE

Il romanzo racconta la storia di Heather, una ragazza neodiplomata che, quando il suo ragazzo la lascia per un'altra, decide di partecipare insieme alla sua migliore amica a Panic, una competizione aperta solo ai ragazzi dell'ultimo anno del liceo in cui si affrontano delle prove decide da giudici segreti fino a quando non rimane un solo vincitore che si porta a casa un premio in denaro. 
Ma oltre al punto di vista di Heather, troviamo anche quello di Dodge, il tipico ragazzo poco popolare, innamorato dalla reginetta della scuola (in questo caso Nathalie, la migliore amica della protagonista) e che ha deciso di partecipare a Panic per vendicare ciò che è successo alla sorella: durante la prova finale di qualche hanno prima, sua sorella ha avuto un incidente con l'altro concorrente ed è finita sulla sedia a rotelle. 

 

Mi sono piaciuti entrambi i personaggi: Heather è cresciuta senza l'amore della sua famiglia, poiché il padre si è suicidato quando era piccola e sua madre è sempre ubriaca o fatta. E non si accorge che in realtà ci sono persone che la amano: la sua sorellina Lily, la sua migliore amica Nat, il suo migliore amico Bishop, che è innamorato di lei e lei ricambia, e Anne, la signora che le offre prima un lavoro e poi un posto dove stare quando scappa di casa con la sorella. Capirà presto che l'amore incondizionato esiste e che lei è degna di riceverlo e di ricambiarlo. Ho adorato questa protagonista, perché l'ho sentita molto vicina proprio a causa delle sue imperfezioni e perché non si rivela la classica eroina perfetta in tutto.
Dodge, invece, partecipa al gioco proprio perché è spinto dall'amore che prova per la sorella Dayna, così da volerla vendicare a tutti i costi, ma questo desiderio di violenza supera l'affetto per lei, tant'è che quando Dayna gli comunica che non le interessa più farla pagare a Ray (il fratello del ragazzo che le aveva fatto del male), perché comunque le cose non sarebbero tornate come prima, lui si arrabbia e continua comunque con il suo piano. Di lui mi è piaciuto il suo spirito affettuoso verso le persone che ama, perché si vede che farebbe qualsiasi cosa per Nat, sua sorella e i suoi nuovi amici.


Altri personaggi ricorrenti sono Nathalie e Bishop. Anche se all'inizio sembrano un po' marginali, poi entrambi si riveleranno fondamentali: Nat è stata la prima a voler partecipare a Panic in modo da poter andare a LA per fare l'attrice. Nonostante spesso litighino, rimarrà sempre al fianco di Heather.
Bishop invece all'inizio era un po' l'incognita di turno, è il migliore amico di Heather, ma sembravano essere anche qualcosa di più. Però poi la Oliver ci stupisce rendendo il suo personaggio molto più interessante e complesso, rendendolo uno dei miei preferiti del romanzo.

Ciò che accomuna la trama di tutti i personaggi è il fatto di volersene andare da Carp, la cittadina triste e desolata dove vivono, ed è per questo che tutti vogliono partecipare a Panic, per avere la possibilità di evadere da lì.

Le prove non mi hanno deluso, sono riuscite a farmi stare attaccata al romanzo. Se non avessi avuto l'università e non fossi stata così stanca la sera prima di andare a dormire, di sicuro l'avrei divorato in un attimo. Lo stile della Oliver sa sempre coinvolgermi e catturarmi e per ora non mi ha mai delusa. Non ha avuto bisogno di creare un mondo distopico o futuristico per farci paura, ha scelto semplicemente di ambientare la storia nel nostro.

Consiglio la lettura a tutti gli appassionati di romanzi avvincenti, un po' spaventosi, ma che insegnano anche qualcosa a ciascuno di noi. 



Il mio voto:





Cosa ne pensate? Lo leggerete? Fatemi sapere!

A presto,
Silvy

giovedì 26 novembre 2015

RECENSIONE: "Il potere del fuoco" di Josephine Angelini

Buongiorno!
Come promesso, ecco a voi la mia recensione di questo nuovo romanzo edito Giunti. Ringrazio la casa editrice per avermene mandata una copia in ebook ;)




Titolo: Il Potere del Fuoco
Autrice: Josephine Angelini
Casa editrice: Giunti (collana Y)
Data d'uscita: 28 ottobre 2015
Pagine: 384
Prezzo: € 16.50

TRAMA

Sexy e mozzafiato, Il potere del fuoco vi terrà incatenati al suo magico universo.
Universi parelleli, magia, amore e scontri mortali per il secondo volume di una trilogia firmata da un'autrice bestseller internazionale.

 Lily è tornata nel suo mondo, nella sua Salem, dopo essersi sottoposta alla prova della pira per sostenere l'esercito dei Senzaterra nella battaglia contro la perfida Lillian. Ha rischiato di morire, ma ora è salva ed è insieme al suo Rowan. Potrebbero finalmente vivere il loro amore, sognare persino un futuro insieme, ma Rowan non riesce a dimenticare di aver abbandonato il suo popolo in un momento difficile, e la voce di Lillian continua a insinuarsi nei pensieri di Lily, chiedendole con insistenza di tornare. Lily non potrà rimanere nel suo mondo se prima non chiude i conti aperti nell'altro. Ma questa volta non è sola. Accanto a lei ci sono gli amici di sempre, Tristan, Breakfast e Una, ai quali rivela la verità sulla sua scomparsa e i suoi nuovi poteri. Tristan si scoprirà perdutamente innamorato della ragazza, proprio adesso che l'ha persa per sempre, ma non per questo si tirerà indietro: è sempre stato al suo fianco e lo sarà anche stavolta.
Josephine Angelini riuscirà di nuovo a conquistare i suoi lettori con un romanzo intessuto di colpi di scena, azione, romanticismo e una lotta senza quartiere tra scienza e magia.


La trilogia Worldwalker:
1. Attraverso il fuoco (Trial by Fire)
1.5 Rowan (novella)
2. Il Potere del Fuoco (Firewalker)
3. Traitor's Pyre (in inglese il 6 settembre 2016) 


RECENSIONE

Aspettavo l'uscita di questo romanzo sin da quando ho terminato la lettura del primo della serie, a causa del cliffhanger presente nel libro. Poi nel momento in cui ho scoperto che sarebbe uscito in Italia a distanza di poco meno di due mesi, ho fatto i salti di gioia, perciò permettetemi di gridare: "Grazie Giunti!!". 
Questo romanzo mi ha fatto provare un sacco di emozioni, e cercherò di parlarvene senza far spoiler (impresa molto ardua!).

La storia riprende esattamente da dove si era interrotta nel primo capitolo della trilogia: Lily e Rowan, dopo che hanno combattuto contro Lillian, si ritrovano improvvisamente le mondo di Lily, dove quest'ultima era data per scomparsa. La madre e la sorella, messa al corrente dell'esistenza di mondi paralleli, stanno accanto alla ragazza mentre Rowan la cura dalle bruciature della pira. Ma anche dopo la sua guarigione, i due innamorati non riescono a vivere in pace: una poliziotta dell'FBI tormenta Lily per sapere dove è stata tutti quei mesi, Rowan si sente in colpa per non essere al fianco della sua gente ad aiutarli, e Lillian tormenta la mente di Lily per convincerla a tornare e prendere il suo posto una volta che sarà morta. Capendo di non poter renstare nel suo mondo, la giovane strega rivela la verità ai suoi amici Tristan (ancora innamorato di lei), Breakfast e Una, che diventeranno insieme a Rowan i suoi meccanici. Insieme torneranno nell'altra Salem, ma troveranno pericoli e ostacoli sul loro cammino verso la fine della guerra.


Una cosa che mi è piaciuta molto di questo secondo libro è che, finalmente, riusciamo a capire le motivazioni che spingono Lillian a fare quello che ha fatto, e le vediamo nello stesso momento di Lily, ovvero quando la Lady di Salem gliele mostra nei sogni. Questo ha permesso a Lily di individuare gli errori commessi dalla se stessa dell'altro mondo per evitare di compierli di nuovo, e a me di provare più simpatia per Lillian. Peccato che Lily commetta lo stesso errore dell'altra strega, permettendo così alla situazione di precipitare verso la fine del romanzo. Nonostante questo fatto mi abbia causato un po' di rabbia nei suoi confronti, penso comunque che sia una ragazza coraggiosa e leale, che cerca di fare la cosa giusta per le persone a cui tiene. In questo romanzo, soprattutto nella parte finale si intravede un po' del triangolo tra Lily, Rowan e Tristan, ma non saprei proprio dire come l'autrice lo svilupperà nell'ultimo libro... Dobbiamo solo portare pazienza e vedere.
Prima di parlare di Rowan, premetto solo che mi sono innamorata di lui dalla sua prima comparsa in "Attraverso il fuoco", e continuerò ad amarlo sempre, accada quel che accada. E dopo questo messaggio un po' criptico, dico solo che nella gran parte di questo romanzo è adorabile, un vero e proprio book boyfriend innamorato, ma poi succederà qualcosa che metterà in crisi la nostra coppia, e che farà un po' imbestialire la sottoscritta. Sono curiosa di vedere come sistemerà le cose nel terzo libro. Perchè Josie deve sistemarle, vero? *sguardo minaccioso*

Tristan, invece, ha realizzato di amare Lily nel momento in cui è scomparsa, ma una volta tornata capisce di non avere nessuna chance fin quando ci sarà Rowan con lei. Perciò la seguirà sempre e comunque, ma per lei resterà un amico fin quando ne avrà bisogno. Mi è piaciuto molto questo aspetto di lui, il fatto che volesse starle accanto, e credo proprio che per lei sarebbeun miglior amico eccezionale. Perciò credo che sia evidente per quale dei due io faccia il tifo ;)

Mi sono piaciuti moltissimo anche i nuovi personaggi, come Breakfast e Una. Il primo è divertentissimo, mi ha fatta spesso sorridere, mentre la sua ragazza si rivelerà essere un'ottima amica e confidente per Lily.

Lo stile della Angelini è, come al solito, molto fluido e invogliante alla lettura. Se non avessi avuto l'università l'avrei divorato giorno e notte. E non poteva mancare il cliffhanger finale, che mi ha fatto imprecare e desiderare che arrivi subito settembre del 2016! 

Perciò consiglio caldamente sia questo libro, che la trilogia intera, ma forse a questo punto vi conviene aspettare che si concluda l'anno prossimo, e divorarla così in un sol boccone ;)


Il mio voto:


Che ne pensate? L'avete già letto? Lo leggerete? Fatemelo sapere!

A presto,
Silvy

mercoledì 25 novembre 2015

WWW Wednesday 25.11.15

Buondì amici!!
In questi giorni sono strapresa dall'università perché devo preparare dei compiti/progetti con delle mie compagne e tutto il procedimento per attivare il tirocinio che devo fare a gennaio mi sta facendo dannare! Ma... manca solo un mese a Natale *-* E questo per me è un motivo di grande gioia <3
Vediamo cosa ho letto questa settimana ;)


What are you currently reading? (Cosa stai leggendo al momento?)


L'ho quasi finito ragazzi!! Mi sta prendendo molto, ma alla sera sono stanca, perciò non riesco a leggere così tanto prima di addormentarmi! Ma conto di finirlo entro domani sera.



What did you recently finish reading? (Cos'hai finito di leggere di recente?)

  

Questa settimana ho letto questi due romanzi: ho dato ad entrambi 4 stelline, ma ve ne parlerò meglio in una recensione. Quella di "Il potere del fuoco" se riesco la scrivo domani in treno e la pubblicherò alla sera o al massimo venerdì, mentre quella di "Corrupt" dovrei riuscire a postarvela sabato.



What do you think you'll read next? (Cosa credi che leggerai dopo?)


So di avervi detto che avrei cominciato "The Vanishing Throne", ma questo era prima di scoprire che il corriere me l'avrebbe portato il 3 dicembre... perciò nel frattempo mi dedico a questo, che è comunque nella TBR ;)




Che ne pensate? Lasciatemi nei commenti il link del vostro www così passo a sbirciare ;)

A presto,
Silvy

domenica 22 novembre 2015

La Gazzetta di Wonderland #42

Buona domenica amici!
Chi di voi ha già visto "Il canto della rivolta Parte 2"? Io sono andata venerdì sera, e devo dire che mi è piaciuto *-*
Ma bando alle ciance, vediamo cosa c'è in serbo per noi questa settimana (purtroppo le notizie non sono molte, ma quelle poche che abbiamo sono molto belle <3)


NEWS 1


Finalmente abbiamo notizie ufficiali su questo libro! Uscirà infatti il 1 dicembre per Einaudi la versione italiana di "Me and Earl and the Dying Girl" di Jesse Andrews. Ricordo che il film uscirà nei cinema italiani il 3 dicembre :) Sono curiosa di vederlo! 


NEWS 2

Vi ricordate che vi avevo detto che il seguito di The Queen of the Tearling sarebbe uscito nei primi mesi del 2016? E' apparsa sul sito della casa editrice la data 28 aprile 2016! :) (grazie Ambra, per la correzione)


NEWS 3


Nuovo poster di "La quinta onda" <3 Non vedo l'ora di andare al cinema a vederlo *-*


NEWS 4

 

So che non c'entra molto con i libri, ma visto che "Biancaneve e il cacciatore" è uno dei miei film preferiti in assoluto e che Chris Hemsworth è la perfezione, ve ne voglio parlare anche qui: uscirà il 21 aprile "Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio", ovvero il prequel che racconta la storia del Cacciatore prima che conosca Biancaneve. Nonostante mi dispiaccia un sacco che non abbiano realizzato il sequel (soprattutto dopo quel finale, grrrr!), non vedo comunque l'ora di vedere questo!!
Vi lascio anche il link del trailer italiano ;)


NEWS 5

Ed ora qualche notizia su Shadowhunters <3 
E' uscita un'anteprima dello speciale dietro le quinte che verrà trasmesso in tv il 6 dicembre:


E in più abbiamo il poster ufficiale e i character poster!!











Mi piacciono veramente tanto, anche se alcuni sono un po' troppo photoshoppati! Mancano solo 51 giorni *-*




Che ne pensate? ;) Quale notizia vi è piaciuta di più? Fatemelo sapere qui sotto <3

Alla prossima,
Silvy

mercoledì 18 novembre 2015

WWW Wednesday 18.11.15

Buongiorno!!
Come state? :) Ultimamente l'università sta assorbendo tutte le mie energie, e non ho ancora iniziato a studiare, perciò non oso immaginare come sarò quando avrò gli esami -.-
Comunque, sul treno riesco sempre a trovare un po' di tempo per la lettura, perciò vediamo a cosa mi sono dedicata questa settimana ;)


What are you currently reading? (Cosa stai leggendo al momento?)

  


Esatto, sto ancora leggendo Panic, perchè me lo sto riservando per le letture serali, così evito di portarmi il cartaceo a Milano tutti i giorni ;) 
Mentre in ebook ho iniziato "Il potere del fuoco" e per ora mi sta piacendo, anche se so già che finirà con un cliffhanger che mi farà imprecare come uno scaricatore di porto!


What did you recently finish reading? (Cos'hai finito di leggere di recente?)

 



Ho finito "Tra le braccia di Morfeo" e l'ho adorato!! Morpheus è fantastico in questo libro, e quel finale... Newton, muoviti a pubblicare l'ultimo!!
Poi, "Misconduct" mi è stato inviato da Netgalley perchè parteciperò al blitz del romanzo e posterò la mia recensione il 3 dicembre, perciò per ora non vi anticipo niente :)
Infine, la novella... giuro, io non ho parole. Ho pianto come una fontana e i miei feels sono esplosi in mille pezzi. Non so come farò a resistere fino a marzo senza niente della Clare, voglio che scriva altre novelle!!


What do you think you'll read next? (Cosa credi che leggerai dopo?)


Domani uscirà finalmente "The Vanishing Throne"!!! E' da febbraio 2014 che sto aspettando questo libro, e dopo quel maledetto cliffhanger, mi dovrebbero fare una statua per la pazienza! xD




Che ne pensate? lasciatemi nei commenti il vostro www, così passo a sbirciare ;)

A presto,
Silvy

martedì 17 novembre 2015

Uscite Dunwich Edizioni di novembre 2015

Buona sera a tutti!!
Oggi sono usciti un po' romanzi nuovi per la Dunwich Edizioni! Che ne dite di darci un'occhiata? ;)




Titolo: Petali di stelle (Once Upon a Steam - Episodio II)
Autore: R. M. Stuart
Genere: Steampunk/Fantasy
Data d'uscita: 17 novembre
Pagine: 70
Prezzo: 0,99€ ebook / gratis per Kindle Unlimited 

TRAMA

In una Londra dalle sfumature gotiche, sospesa nel tempo, un amore tormentato sboccia come un fiore lunare nel cuore della notte. Lei principessa, lui antieroe, un’unione ambigua ma tanto forte che nemmeno la magia può spezzare. Rose e Tristan, cresciuti assieme in una (ir)realtà umana, si amano, si desiderano, finché la vita chiede loro un dazio da pagare. Infatti una maledizione aleggia su Rose, una maledizione fatta di rancore e antichità, anche se Tristan veglia su di lei con incondizionata devozione. Tuttavia l’amore non è una favola, forse è una tragedia. Tristan lo scopre a sue spese, così perfino la fiera Rose che – senza speranza, senza più lacrime, senza aspettative – è vittima del sonno eterno diventando quindi “la bella addormentata”, proprio come Malefica le aveva predetto alla nascita. Sarà la morte più potente della sorte? Passione, sortilegi, viaggi inter dimensionali: un vortice di musica e sensazioni che avrà inizio e fine a Steamwood.

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.

ESTRATTO

Le forze vengono meno, persino la vista. Su di me ci sono mille mani, mille dita. Sono attraversata da carezze che non sono carezze, da sfiori che toccano e non toccano la cute. Sol­levo le palpebre con riluttanza, stanca, assonnata – Ma non stavo già riposando? – davanti a me c’è una strana creatura, un serpente dalle dimensioni impossibili. Ha occhi di giada e lingua di liquirizia. Mi fissa come se fossi il suo pasto serale.
Con la linguetta – che forse non è poi di liquirizia, ma di veleno – mi lappa una guancia. Tremo a quel contatto gelido, mentre cerco di chiamare Tristan: a volte riesce a intrufolarsi nei miei incubi, altre no, però meglio tentare che rimanere avvinghiata a questa visione. Ma… è tutto inutile.
«Un lampo. Due gocce. Un bacio. L’amore è confussssione, l’amore è dessssolazione. Un lampo. Due gocce. Un bacio. Vedrai che la morte ssssarà più dolce della ssssorte.»


Release Blitz + Giveaway: "Corrupt" di Penelope Douglas

Buongiorno a tutti!!


Come forse ben sapete, Penelope Douglas è una delle mie autrici preferite per quanto riguarda i new adult, ho adorato la sua serie Fall Away. Quando ho saputo che stava lavorando ad un dark erotic, all'inizio ero titubante, perchè non mi sono mai cimentata in questo genere, ma poi ho cambiato idea, principalmente per due motivi: primo, mi fido di Penelope e del suo stile, so che mi piacerà come ha fatto finora; secondo, volevo provare ad uscire un po' dai miei schemi, e leggere un genere su cui non mi ero mai calata. E ora ne ho l'occasione. Perciò, oggi vi presento "Corrupt", il primo libro standalone autopubblicato dalla Douglas: trovate la trama tradotta, un estratto (scusate, purtroppo non ho fatto in tempo a tradurvelo) e un giveaway a cui potete partecipare, se vi va :)


Titolo: Corrupt
Autrice: Penelope Douglas
Genere: Dark | Erotica | Contemporary Romance
Data d'uscita (inglese): November 17, 2015
Blitz organizzato da: As the Pages Turn


AMAZON (BROSSURA, €15,45)
AMAZON (EBOOK,€3,72)


TRAMA

Erika

Mi hanno detto che i sogni sono i desideri del nostro cuore. I miei incubi, tuttavia, sono diventati la mia ossessione.
Il suo nome è Michael Crist.
Il fratello maggiore del mio ragazzo è come quel film dell'orrore che guardi sbirciando da dietro la mano. Lui è bello, forte, e completamente spaventoso. La star della squadra di basket del suo college e ora professionista, è più preoccupato della macchia sulla sua scarpa che di me.
Ma io l'ho notato.
L'ho visto. L'ho sentito. Le cose che ha fatto, e le azioni che ha nascosto…Per anni, mi sono mangiata le unghie, incapace di guardare altrove.
Ora, mi sono diplomata e trasferita al college, ma non ho smesso di guardare Michael. E' cattivo, e ciò che di brutto ho visto non è più contento di stare nella mia testa.
Perchè lui mi ha finalmente notata.

Michael

Il suo nome è Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika.
La ragazza di mio fratello è cresciuta girando per casa mia e cena sempre alla nostra tavola. Abbassa lo sguardo quando entro in una stanza e si blocca quando sono vicino. Riesco sempre a sentire la paura fuoriuscire da lei, e mentre non ho avuto il suo corpo, so di avere la sua mente. Quello è tutto ciò che voglio, comunque.
Fino a quando mio fratello non parte per il servizio militare, e trovo Rika da sola al college.
Nella mia città.
Senza protezione.
L'opportunità è troppo bella per essere vera, così come il tempismo. Perchè vedete, tre anni fa ha fatto rinchiudere in prigione alcuni miei amici del liceo, e ora sono stati rilasciati.
Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora tutti i suoi incubi diventeranno realtà.





• • • Corrupt ~ Estratto • • •

I turned and stalked off, taking a left down the hallway toward the elevator. The doors opened as soon as I pushed the button, and I stepped inside, trying to calm my racing heart.

They still intimidated me.

And excited me. And challenged me. And knotted me up.

I’d kind of wanted to go to a party but not with them.

The doors started closing, but just then a hand shot into the elevator, and I jumped, seeing the doors re-open. I sucked in a breath, staring wide-eyed as Michael reached in, grabbed my shirt by the collar with one hand, and pulled me out.

“Michael!” I shouted.

I stumbled into him, and before I knew what was happening, he grabbed my wrists and locked them behind my back, walking into me and forcing me backward, back down the hall toward the kitchen.

“Let me go!” I demanded, my lips brushing the tip of his chin.

“I don’t know, guys,” he teased over my head, “she still seems pretty fucking easy to push around. What do you think?”

Laughter greeted me as he forced me back into the living area.

Every muscle in my body was on fire, and the tips of my toes kept getting caught under his sneakers.

I twisted my body, trying to break his hold. “What the hell are you doing?”

I pushed against his chest and jerked my body to the left, tearing out of his hold with every muscle I could muster.

I stumbled, losing my balance, and fell backward, crashing to the floor. Pain shot through my ass, running down my legs as the fall knocked the wind out me.

Shit!

Shooting my hands behind me, I pushed myself up and bent my knees, looking up at him as he advanced.

He stalked over and then stopped, towering over me. I immediately moved my hands and feet, crawling backward, away from him.

But then I felt something at my back, and I halted. I twisted my head, seeing a dark pant leg, and I didn’t know if it was Damon, Will, or Kai, but it didn’t matter. I was closed in.

Oh, no. I slowly raised my eyes, seeing Michael’s lips tilt in a devious smile. I stopped breathing, seeing him lower his body to the floor, planting his knees between my bent legs, and his hands at my sides.

My neck arched back as his face hovered over mine, but I tried to keep myself up as much as possible, no matter how close his body got.

“I thought you were one of us,” his whispered, his breath caressing my lips. “I thought you could play.”

I stilled, staring into his eyes.

You’re one of us now. Will had said that to me on that night so long ago.

Michael’s amber eyes searched mine and then dropped to my mouth, his breathing growing heavy as he stared at me like he was about to take a bite.

I wanted to cry. What the hell was going on?

Three years ago was nearly the happiest night of my life, and it quickly became the worst. And ever since then, Michael not only acted as if I didn’t exist, but also, at times, as if he wished I didn’t.

Now the guys were free, and they were all back together again. What did I have to do with any of this? What did he want with me?

“I don’t know this game,” I told him, barely audible.

He stared into my eyes, thinning his own as if studying me. “All you need to know,” he finally answered, “is that you can’t tap out.”



• • • Trovate Penelope Douglas su • • •





Giveaway (internazionale)


Premi: 
  • (3) copie autografate di Corrupt
  • (2) Gift card di $20 di Amazon o B&N, a scelta del vincitore




Che ne pensate? Fatemi sapere ;)

A presto,
Silvy
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...